Provincia / Ercolano

Commenta Stampa

Ercolano, tutto pronto per la XXIV edizione del festival delle ville vesuviane


Ercolano, tutto pronto per la XXIV edizione del festival delle ville vesuviane
28/07/2011, 09:07

Si svolgerà in alcune delle più importanti dimore settecentesche del Miglio d’Oro il “Festival di Ercolano”, XXIV edizione del ‘Festival delle Ville Vesuviane’ in programma dal 31 luglio al 16 agosto. Con una novità di rilievo: gli Scavi Archeologici saranno illuminati la sera in occasione dei quattro concerti in programma al Parco sul Mare di Villa Favorita a Ercolano per valorizzare ulteriormente il patrimonio culturale restituito all’antico splendore. L’evento è stato presentato in conferenza stampa, questa mattina, all’ hotel Alabardieri a Napoli, dal sindaco della città di Ercolano dott. Vincenzo Strazzullo, dal presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane prof. Giuseppe Galasso, dal direttore artistico del Festival arch.Paolo Romanello nonché direttore generale della Fondazione, dal presidente del consiglio comunale avv. Rory Oliviero e dall’assessore al Turismo e ai Beni culturali del Comune di Ercolano avv. Irene Coppola. Nove eventi, divisi tra concerti e spettacoli, si svolgeranno nei contenitori storico-artistici del territorio vesuviano e chiameranno a raccolta oltre 15mila potenziali spettatori che daranno impulso alla risorsa dell’economia e del turismo campano. Il 31 luglio l’artista romano Alex Britti si esibirà in concerto nell’ambito del tour 2011 ‘Qual è il mio nome’ al Parco sul Mare della Villa Favorita ad Ercolano; al pubblico riproporrà anche i vecchi successi ‘Oggi sono io’, ‘Mi piaci’ , ‘7000 caffè’. Mercoledì 3 agosto a Villa delle Ginestre a Torre del Greco l’associazione Incontri Teatrali presenta Mario Maglione in concerto. Momento clou il 5 agosto ancora ad Ercolano al Parco sul Mare di Villa Favorita con il concerto di Franco Battiato ‘Live up patriots to arms!’ e il repertorio dei successi più importanti. Note classiche il 6 agosto a Palazzo Valle a Portici con l’Orchestra Collegium Philarmonium: direttore M° Gennaro Cappabianca con musiche di Mozart, Piazzolla, Morricone e Jenkins. Ci si sposta a Torre Annunziata lunedì 8 agosto al Molo Crocelle con il concerto di Antonio Siano ‘Terra mia’ mentre giovedì 11 agosto al Parco sul Mare della Villa Favorita andrà in scena “Il miracolo di Don Ciccillo” con Carlo Buccirosso e Valentina Stella. Nuova location il venerdì 12 agosto a Villa Bruno a San Giorgio a Cremano con le musiche di Espedito De Marino. E domenica 14 agosto al Parco sul Mare della Villa Favorita i ‘Pooh’ chiameranno a raccolta i fan storici di sempre e i più giovani con ‘Dove comincia il sole’. Nel corso della serata saranno riproposti i successi di sempre ‘Piccola Katy’, ‘Pensiero’, ‘Tanta voglia di lei’.


Festa conclusiva il 16 agosto in piazza Pugliano a Ercolano con Franco Ricciardi e Ivan Granatino in concerto; seguirà uno spettacolo pirotecnico sul mare ad ingresso libero. Il Festival delle Ville Vesuviane è un evento promosso dal Comune di Ercolano con la collaborazione della Fondazione Ente Ville Vesuviane e finanziato con i fondi POR FESR A.G.C.13 Turismo e Beni Culturali Regione Campania. Partner dell’iniziativa sono i comuni di Portici, San Giorgio a Cremano, Torre del Greco e Torre Annunziata. La rassegna vesuviana è inoltre sostenuta dal Banco di Napoli e da Autostrade Meridionali S.p.a.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©