Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Evade dai domiciliari dopo lite in famiglia, arrestato 33enne di Torre del Greco


Evade dai domiciliari dopo lite in famiglia, arrestato 33enne di Torre del Greco
08/01/2010, 09:01


TORRE DEL GRECO – Gli agenti del Commissariato P.S. Torre del Greco ieri notte hanno arrestato Gennaro Panariello 33enne torrese, per evasione dagli arresti domiciliari. I fatti hanno avuto inizio poco dopo mezzanotte quando gli agenti si sono recati in pronto intervento in Via Tortora, per una lite all’interno dell’appartamento della famiglia di Panariello presso la quale quest’ultimo era sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato Panariello in forte stato di agitazione. L’uomo ha quindi riferito agli agenti di aver avuto una lite con la madre e con la sorella per futili motivi familiari e di trovarsi al momento da solo il quanto le due si erano allontanate dall’appartamento per porre fine alla lite stessa.
Panariello ha quindi lamentato ai poliziotti che era stanco delle continue discussioni e della propria insofferenza nei confronti di un pesante clima familiare.
Dopo avergli pertanto consigliato di rivolgersi al proprio legale per il cambio di residenza, i poliziotti hanno lasciato l’appartamento di Via Tortora per riprendere il loro ordinario servizio
Verso le 3 di ieri mattina, mentre transitavano in Via Nazionale, in direzione di Torre Annunziata, i poliziotti hanno notato Panariello che si dirigeva tranquillamente a piedi in direzione opposta. Si sono pertanto fermati, lo hanno bloccato ed immediatamente arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. Domani mattina Gennaro Panariello sarà giudicato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©