Provincia / Avellino

Commenta Stampa

Falsi poliziotti. De Lieto (S.C.S.D.) si congratula con la Polstrada di Avellino

Bravi i poliziotti

Falsi poliziotti. De Lieto (S.C.S.D.) si congratula con la Polstrada di Avellino
03/09/2013, 16:52

AVELLINO - Il Sindacato Comparto Sicurezza e Difesa (S.C.S.D.) ha dichiarato il Segretario Generale, Antonio de Lieto, si congratula con la Sezione Polizia  Giudiziaria  della Sezione Polstrada di Avellino  e con il suo responsabile, Luigi Di Prizio, per la brillante attività che ha portato, successivamente, all’individuazione di  truffatori  che   spacciandosi per operatori di Polizia ,cercavano di carpire la buona fede dei cittadini. Grazie  ad un utente che si è insospettito di fronte a soggetti che, evidentemente, anche  nel modo di operare e di rapportarsi  con i cittadini,   si sono  dimostrati poco credibili, e che ha informato gli organi di Polizia, è scattata l’operazione che ha consentito l’individuazione dei  falsi Poliziotti. Spacciarsi per appartenenti alle Forze di Polizia e tentare di carpire la buona fede dei cittadini, - ha sottolineato DE LIETO  – è un fatto gravissimo, perché coloro che pongono in essere tali comportamenti, ledono l’immagine ed il prestigio  della Polizia di Stato, il cui personale, ingiustamente, potrebbe essere ritenuto  responsabile di comportamenti  non consoni ad un appartenente alle Forze  di Polizia. La collaborazione della gente, con  gli operatori di Polizia è indispensabile per  contrastare  truffe o reati in genere, ai  danni dei cittadini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©