Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Festa a Vico. Un riconoscimento dell'amministrazione comunale a Gennaro Esposito


Festa a Vico. Un riconoscimento dell'amministrazione comunale a Gennaro Esposito
06/06/2012, 14:06

Vico Equense – Ieri i grandi cuochi italiani hanno animato l’ultima serata della Festa a Vico. Chef, plurisegnalati e non, hanno cucinato gomito a gomito sulla terrazza del Complesso Turistico Le Axidie, nella baia di Marina d'Equa. Gennaro Esposito e il suo staff hanno invitato tutti i loro amici, mancavano solo i cuochi dell’Emilia Romagna che stanno vivendo un momento terribile a causa del terremoto di questa terribile settimana."Per noi de Le Axide - afferma Toti Savarese, patron della struttura - è sempre un onore essere scelti da Gennaro Esposito. Grazie a lui la Vico Equense della gastronomia è cresciuta notevolmente.” La kermesse “stellata” ideata, promossa e organizzata da Gennaro Esposito del Ristorante La Torre del Saracino, cresce di anno in anno, seguendo ogni anno un tema specifico e senza mai perdere il suo spirito goliardico e informale. Come tiene a precisare il suo ideatore “è una festa tra amici.” Si mangia, si beve, ci si incontra, ma Festa a Vico non è solo questo. Da sempre si guarda anche agli altri. Quest'anno, infatti, l'incasso del ticket sarà devoluto alla Caritas e al Santobono Onlus, un grande segnale di solidarietà verso chi è meno fortunato. “Uno degli eventi più attesi della gastronomia italiana, che conferma Vico Equense come luogo dell'alta ristorazione.” Così il Sindaco Gennaro Cinque ringrazia lo Chef Gennaro Esposito e a nome di tutta l’Amministrazione comunale gli consegna una targa in segno di riconoscimento e di stima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©