Provincia / Pomigliano d'Arco

Commenta Stampa

Fiat, il sindaco Lello Russo: «Solidarietà alla Uilm per le contestazioni, è una brutta pagina per la città»


Fiat, il sindaco Lello Russo: «Solidarietà alla Uilm per le contestazioni, è una brutta pagina per la città»
20/09/2012, 13:36

 «Esprimo la mia piena solidarietà alla Uilm per le contestazioni di cui è stata ieri oggetto la sede del sindacato a Pomigliano d’Arco, ad opera di uno sparuto gruppo di manifestanti vicini alla Fiom e ai Cobas, è una brutta pagina per la città». Così il sindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo, che prosegue: «La preoccupazione degli operai è stata anche la mia, per me parla la storia di 50 anni di lotta al loro fianco. Qualcuno ha detto o scritto che ieri ho alzato la voce con alcuni lavoratori, invitandoli a lasciare il mio ufficio: è vero. Ma si trattava di soggetti isolati che, invece di rappresentare al meglio gli operai, tentavano di mettere sotto processo la mia posizione e lanciavano offese e ingiurie dirette non a me, ma alla Città». In attesa dell’incontro tra Marchionne e i vertici del Governo, già fissato per sabato a Palazzo Chigi, il sindaco di Pomigliano precisa anche: «Il presidente del consiglio comunale, Maurizio Caiazzo, ha accolto la richiesta di preparare un’assise pubblica. Per quanto mi riguarda, rinnovo la solidarietà agli operai facendo presente che non è con l’ennesima passerella cittadina che si risolverà il problema, tanto meno con atteggiamenti aggressivi di alcuni rappresentanti sindacali che portano agli scontri con le istituzioni».

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©