Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

La decisione della Gori nell'area vesuviana

Fontanine pubbliche in mancanza dell'erogazione idriga


Fontanine pubbliche in mancanza dell'erogazione idriga
13/11/2009, 19:11

TORRE DEL GRECO - Riattivate, in diverse aree del vesuviano, le fontanine pubbliche. La notizia arriva tramite la Gori,  società che gestisce la risorsa idrica nell’area Napoli sud.
L’intervento è necessario per ridurre al minimo i disagi agli utenti degli otto comuni interessati dalla carenza idrica prevista nelle giornate di oggi e domani, disagi dovuti ai lavori alla camera di manovra di via Cifelli a Trecase (Napoli) e che hanno portato il settore Ciclo integrato delle acque della Regione Campania a sospendere l´erogazione dell´acqua a partire da questa mattina.
Le fontanine, oltre che a Torre del Greco in via Nazionale (angolo via Lava Troia) e via Litoranea (angolo via Ponte della Gatta), sono state installate anche a Boscoreale in via Diaz (angolo Della Rocca) e via Volta (adiacente rotatoria Passanti); ad Ottaviano in via Ferrovia dello Stato (angolo via Di Prisco) e via Pentelete (adiacenze rione Ina Casa), a San Giuseppe Vesuviano in via Zabatta (angolo via Carilli, di fronte all´istituto alberghiero) e via Lavinaio primo tratto (adiacenze rete ferroviaria dismessa) e a Terzigno in via Volta (angolo via Caprai e adiacente rotatoria Passanti).

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©