Provincia / Ischia

Commenta Stampa

Forio, in via Giovanni Mazzella per un chilometro panorama ostruito da canneti ed erbacce

I turisti: "Impossibile godere di panorami suggestivi"

Forio, in via Giovanni Mazzella per un chilometro panorama ostruito da canneti ed erbacce
22/07/2013, 10:39

FORIO - A Forio via Giovanni Mazzella, la strada che parte dal porto e giunge sin sopra la straordinaria e impareggiabile Baia di Citara, offre lungo il suo percorso scorci panoramici a dir poco mozzafiato e la visuale di un tramonto unico al mondo e che spesso riserva, a coloro che assistono alla scomparsa del sole all'orizzonte, la visione del cosiddetto Raggio Verde. Una strada panoramicissima i cui favolosi scorci naturali, per quasi un chilometro, sono letteralmente ostruiti dall'odiosa e assurda presenza di canneti ed erbacce che non vengono rimossi da tempo. E così residenti e turisti che passeggiano sul lungomare e si siedono sulle panchine realizzate per dare a tutti la possibilità di godere un panorama unico al mondo, si ritrovano davanti agli occhi un "muro" di erbacce che copre l'impareggiabile bellezza dei luoghi. E tutto questo non senza le giuste lamentele di residenti e turisti come ci ha dichiarato Peppe D'Ambra in un'interista esclusiva e senza peli sulla lingua.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©