Provincia / Frattamaggiore

Commenta Stampa

Frattamaggiore, il 21 dicembre parte il progetto "Alienart"


Frattamaggiore, il 21 dicembre parte il progetto 'Alienart'
23/11/2012, 15:10

FRATTAMAGGIORE - ArsProject, sede del centro culturale Artemisia, presenta il 21 dicembre 2012 il progetto “ALIENART”, dedicato al tema della trasformazione fisica degli spazi urbani nell’era della rete virtuale e alla volontà di indagare sul tema dell’identità individuale, che è sempre stato discusso, eppure oggi particolarmente sentito, in quando al centro di una evidente crisi economica e sociale. E’ questo l’obiettivo di “Zone di Transito 2012”, idea che si traduce concretamente nel progetto ALIENART, che prevede FOTO/installazione di realtà urbane.  L’evento si inserisce all’interno della grande festa inaugurale del Terzo Paradiso, che avverrà proprio il 21 dicembre 2012. In tale giorno, che segna la prima grande giornata universale della “Rinascita”, ovvero il “Re-birth day”,  in tutto il mondo si realizzeranno opere di ingegno, di creatività, di arte, per la collettività, al fine di realizzare una grande opera comune. Il centro culturale Artemisia insieme ad ArsProject, si immergerà nel contesto del Re-birth, attraverso il progetto “ALIENART”, confrontandosi con la città e con i suoi abitanti. Il lavoro riflette sull’identità della società contemporanea, frutto di tanti io diversi da una parte, e dall’altra su una dimensione più inti-mistica. L’abbandono da parte dell’uomo degli spazi urbani il vissuto si trasforma sempre più in un “non luogo” privo di fisicità: il mondo virtuale. Nuovi luoghi e nuovi spazi si compongono e si scompongono sempre più velocemente senza lasciare segno della loro comparsa ciò che la rete lascia è un vuoto di rapporti umani e fisici.  lo spazio urbano si presenta, allora, come il più adatto ad innescare una serie di considerazioni sull’identità individuale, sul proprio corpo e sul proprio io. Lo start up dell’iniziativa è fissato per il 21 dicembre 2012 alle ore 19, in vico terzo M. Stanzione Frattamaggiore, dove avverrà la presentazione del progetto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©