Provincia / Frattamaggiore

Commenta Stampa

Frattamaggiore: ora restituiamo la torre colombaia alla citta’


Frattamaggiore: ora restituiamo la torre colombaia alla citta’
31/01/2013, 11:39

Il 23 gennaio un fulmine ha semidistrutto la Torre Colombaia di via Roma che rappresenta la memoria storica dela comunità e un simbolo per la città di Frattamaggiore. La torre fu edificata dalla famiglia Spena nel 1764 e assieme ad altre torri edificate in città ha disegnato il profilo della nostra architettura. I tecnici del comune per mettere in sicurezza la struttura e ripristinare la viabilità di via Roma hanno ritenuto necessario smantellare irrimediabilmente parte della merlatura della torre. Di fatto dal 24 gennaio la Torre si presenta priva di buona parte della merlatura di coronamento..

Chiediamo ora all’amministrazione comunale e agli organismi provinciali preposti alla tutela dei beni architettonici di attivare tutte le risorse e le energie per ripristinare la Torre nella sua versione originale e restituirla in tempi celeri e certi al panorama cittadino come è stato da quasi due secoli e se possibile rendere fruibile la struttura in modo integrale. Chiediamo di intervenire con scelte forti e determinate affinchè quello che è stato un simbolo per la città non rimanga vittima di un fulmine e dell’incuria degli uomini.

FIRMATO:

GIANNI MANZO architetto, MICHELE PERROTTA medico, FIORELLA BILANCIO avvocato, SOSSIO MARCHESE ragioniere, MADDALENA SALVATO, ANGELO MANZO architetto, RAFFAELE DE ROSA, BIAGIO BASSOLINO ragioniere, PASQUALE GERVASIO architetto, PASQUALE DI CHIARO avvocato, ANTONIO PEZZELLA architetto, VINCENZO D’AGOSTINO ragioniere, ANNA SESSA avvocato, ENZO TRUPPO architetto, dott. MICHELE TOSCANO, GIUSEPPE SCHIOPPI commercialista, FRANCO MONTANARO medico e Presidente I.S.Atellani, LUCIANO DELLA VOLPE architetto, PASQUALE CIRILLO architetto ROSARIO DE ROSA avvocato, ROCCO SESSA giornalista, TERESA CERISOLI giornalista, ARCANGELO MUNCIGUERRA giornalista, AURELIO MIELE perito meccanico, DOMENICO GIULIANO Presidente ass Irma Bandiera, dott.MICHELE MARSEGLIA, AOLO SESSA architetto, STEFANO DI LORENZO architetto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©