Provincia / Salerno

Commenta Stampa

L'incidente a Buonabitacolo (Sa)

Fugge all'alt dei Carabinieri, cade e muore


Fugge all'alt dei Carabinieri, cade e muore
21/08/2011, 11:08

 



SALERNO - Un blocco stradale dei Carabinieri come tanti, per controllare e tenere sicuro il territorio, si è trasformato ieri sera in una tragedia. In un piccolo paese della provincia di Salerno, Buonabitacolo, nel vallo di Diano, quando erano quasi le 22, un giovane di 22 anni (C. M. le sue iniziali), che proseguiva a velocità abbastanza spedita a bordo di una Vespa, senza casco, non fermandosi all'alt intimatogli, urtando al piede un maresciallo dei Carabinieri, è caduto a terra. Il giovane prontamente soccorso è stato trasportato all'ospedale di Polla, dove è deceduto subito dopo il ricovero.Secondo quanto riferisce il comando provinciale dei Carabinieri di Salerno, nell'accaduto poteva essere coinvolto anche un'appuntato, che si sarebbe lanciato fortunatamente a terra per evitare di essere investito.Dopo il triste avvenimento, si è recato sul lugo il sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Sala Consilina.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©