Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Giffoni Vallepiana, Mancata ricezione canali Rai nei Picentini. i cittadini protestano


Giffoni Vallepiana,  Mancata ricezione canali Rai nei Picentini. i cittadini protestano
30/05/2012, 11:05

Un primo risultato per il potenziamento dei canali digitali Rai nei Picentini è stato ottenuto grazie all’intervento del Dipartimento Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico che ha interrogato la società Raiway, sede di Napoli, per conoscere i motivi di tali disservizi. Il Ministero si è interessato al caso dopo la segnalazione del Sindaco Paolo Russomando che, nelle vesti anche di Consigliere Provinciale del territorio, ha segnalato a più riprese il “gap” nelle comunicazioni televisive nei Comuni Picentini (Castiglione del Genovesi, Giffoni Valle Piana, Giffoni Sei Casali, Montecorvino Rovella, San Cipriano Picentino e San Mango Piemonte).



“Finalmente abbiamo visto un primo interessamento concreto: il Dipartimento Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha esaminato la nostra protesta, ha chiesto spiegazioni alla Rai su come intervenire per arrivare alla soluzione del problema della mancata copertura dei canali “extra” nei Picentini – dichiara il Sindaco Paolo Russomando – E’ inaccettabile che, a tre anni dal passaggio dalla televisione analogica a quella digitale, ancora non si possa ricevere l’intera offerta televisiva della rete pubblica. Più volte ho sollecitato la Rai chiedendo un intervento tecnico concreto per risolvere la mancata ricezione. Oggi è possibile ricevere solo i canali base. Il problema investe una popolazione di oltre 50mila abitanti. Eppure il territorio è tagliato fuori dalle comunicazioni rispetto ad altri comuni del Salernitano, nonostante i cittadini di Giffoni e dei Picentini pagano regolare canone Rai”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©