Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Combattere la "ladra silenziosa", ovvero l'osteoporosi

Giornata della Salute, esame Moc gratuito

Prevenzione e screening da "Noi Voci di Donne"

Giornata della Salute, esame Moc gratuito
05/12/2012, 12:44

CASERTA - Una "Giornata della Salute" per combattere l'osteoporosi ed altre patologie ad essa connesse: a promuoverla è l'associazione "Noi Voci di Donne" in collaborazione con l'Associazione Medici di Valle Suessola ed il club Lions di Maddaloni. Questo pomeriggio, dalle 16 alle 20, sarà possibile infatti sottoporsi gratuitamente all'esame M.O.C (Mineralometria Ossea Computerizzata).  Il referto verrà poi approfondito con il personale medico presente. In Italia l'osteoporosi colpisce circa 5 milioni di soggetti ogni anno, di cui l'80% donne. Essa è definita "ladra silenziosa" in quanto in genere asintomatica. L’osteoporosi è una patologia caratterizzata da una riduzione del contenuto di sali di calcio nelle ossa. La conseguente fragilità dello scheletro aumenta il rischio di fratture, soprattutto a livello della colonna vertebrale, del femore, del polso, del bacino e dell’omero. Una diagnosi precoce può essere ottenuta attraverso la M.O.C, una misurazione non invasiva della densità ossea. "Noi Voci di Donne", onlus da sempre impegnata a difesa dei diritti delle donne e delle fasce più deboli, offre consulenza psicologica e legale  presso gli sportelli di Caserta, Orta di Atella, Sant'Antimo e Frattamaggiore. "E' fondamentale un'azione di sensibilizzazione - afferma Pina Farina, presidente dell'Associazione "Noi Voci di Donne" - lo screening rappresenta un passaggio fondamentale per la prevenzione e la cura di questa patologia". L'esame sarà effettuato presso la sede dell'associazione ubicata in via Sant'Antida 27, Caserta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©