Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Serafino Ambrosio: “Settembre sarà il mese della Legalità”

Giovane Italia Terzigno, report sul primo semestre di attività


Giovane Italia Terzigno, report sul primo semestre di attività
30/07/2012, 11:01

Si è svolta ieri, domenica 29 luglio 2012, la riunione del Direttivo della Giovane  Italia di Terzigno, nel corso della quale si è discusso delle attività poste in essere negli ultimi sei mesi e dell’operato del Coordinatore Cittadino Serafino Ambrosio.

Il Direttivo ha espresso profonda soddisfazione per il lavoro svolto da Ambrosio da gennaio ad oggi, in quanto la Giovane Italia Terzigno, oltre ad animare il territorio vesuviano con eventi ed iniziative su temi di grande attualità,  è stata sempre presente, in maniera impeccabile e con un’organizzazione perfetta, in occasione dei grandi eventi organizzati dal Partito e dal Movimento giovanile a livello nazionale, regionale e provinciale. Inoltre, la nomina del Coordinatore Cittadino Serafino Ambrosio a Vice Coordinatore Provinciale di Napoli della Giovane Italia è la prova tangibile della bontà dell’operato svolto in questi mesi a servizio del Popolo della Libertà.

Altro dato di grande importanza è quello relativo al numero degli iscritti che supera le 400 unità, coinvolgendo tantissimi giovani, oltre che di Terzigno, anche di altri comuni limitrofi come San Giuseppe Vesuviano,Ottaviano e Somma Vesuviana.

Oltre a illustrare il lavoro degli ultimi sei mesi, Serafino Ambrosio ha anche fornito alcuni spunti su quella che sarà l’attività del movimento terzignese alla ripresa post ferie, annunciando che tra settembre e dicembre saranno organizzati eventi con al centro tematiche di grande importante come la Legalità, l’Istruzione e il Lavoro.

Al termine della riunione,il Coordinatore Cittadino ha invitato tutti i presenti a cena per festeggiare insieme questo primo semestre di attività.

“Desidero esprimere – ha dichiarato Serafino Ambrosio – profonda soddisfazione per i risultati ottenuti in questi sei mesi, ma soprattutto per aver soddisfatto appieno il Consiglio Direttivo con il mio operato. Quelli appena trascorsi sono stati mesi intensi ricchi di soddisfazioni mie personali e per tutta la Giovane Italia Terzigno. Non smetterò mai di ringraziare Luigi e Armando Cesaro per la fiducia concessami giorno dopo giorno. Siccome siamo abituati a guardare avanti, siamo già all’opera per organizzare al meglio le attività tra settembre e dicembre. Già a settembre organizzeremo a Terzigno un evento sul tema della Sicurezza e della Legalità. Mentre sono in cantiere iniziative sulle tematiche dell’Istruzione e del Lavoro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©