Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Giugliano: al via la ­ IV edizione del premio “Giugliano, la Città della Fiaba”


Giugliano: al via la ­ IV edizione del premio “Giugliano, la Città della Fiaba”
17/05/2011, 13:05

Al via la ­ IV edizione del premio “Giugliano, la Città della Fiaba”. Mercoledì 18 maggio al centro commerciale Auchan la presentazione dell’evento alle 11:30. Il Comitato organizzatore delle precedenti edizioni di “Giugliano, la Città della Fiaba”, coordinato in primis dall’associazione Onlus N’Azione Napoletana in rappresentanza degli operatori culturali che da anni si trovano concretamente impegnati a promuovere progetti incentrati sulla discussione e valorizzazione della figura e delle opere di Giovan Battista Basile, per il corrente anno scolastico 2010/2011 ha elaborato un progetto dedicato alle Scuole secondarie di primo grado e denominato”Progetto Teatro Cultura e Scuola”. Dopo aver sperimentato per tre anni consecutivi, e con successo, le modalità di approccio con i bambini delle due classi finali delle Scuole Elementari di Giugliano, si è pervenuti alla decisione di spostare l’attenzione, per una concreta offerta ludico-formativa, sugli allievi del ciclo successivo, ovvero sui ragazzi e le ragazze della Scuola Media, che hanno un’età compresa tra gli 11 ed i 14 anni ed una maggiore capacità di rendersi protagonisti entusiasti in una originale e corale interpretazione teatrale delle Fiabe del Basile. A tal uopo, il “Progetto Teatro Cultura e Scuola” è stato trasmesso ai Dirigenti delle sei Scuole Secondarie di primo grado di Giugliano, che hanno aderito affidando ai docenti più motivati la costituzione ed il coordinamento, in ogni Scuola, di una Compagnia di ragazzi e ragazze da impegnare nella rielaborazione teatrale di Fiaba tratta da “Lo cunto de li cunti”. Inoltre, si è ravvisata l’opportunità di avviare la costituzione di una rete ideale di Gemellaggi culturali con i ragazzi e le ragazze delle Città che possono rientrare nella definizione dei cosiddetti “Luoghi del Basile”, ovvero quei paesi infeudati che offrirono ospitalità a Giovan Battista Basile nell’esercizio della carica di Governatore. In tal senso, nutrendo il proposito di protrarre il Progetto di Gemellaggio negli anni a venire, si è cominciato con la scelta della Città di Zungoli, in provincia di Avellino, dove il Basile visse negli anni 1616/1617. Nei prossimi anni, coltivando il rapporto di collaborazione e scambio culturale avviato con il Comune e la Scuola Media di Zungoli, il Progetto sarà esteso alle Città di Avellino, Aversa, Lagonegro e Montemarano. Intanto, le sei Scuole Medie di Giugliano e l’Istituto Comprensivo di Zungoli stanno già lavorando per realizzare una originale trasposizione teatrale delle diverse Fiabe che saranno poi rappresentate durante la settimana delle manifestazioni che si terranno a Giugliano, presso ogni scuola, dal 19 al 27 maggio, costituendo di fatto un “cartellone teatrale itinerante”. Ad ogni Scuola è stata data ampia facoltà di rielaborare, sceneggiare ed interpretare liberamente, con l’uso delle diverse tecniche espressive, la Fiaba prescelta, senza tuttavia discostarsi dal racconto centrale del Basile. La manifestazione finale si terrà a Giugliano, nella mattinata di venerdì 27 maggio, presso la Sala Teatro del 1° Circolo didattico di Piazza Gramsci; ad una rappresentazione teatrale, curata dall’artista Teresa Barretta, seguirà il Cerimoniale delle premiazioni, con l’intervento delle autorità e delle rappresentanze delle Scuole che hanno partecipato al Progetto; sarà presente, inoltre, una delegazione dell’amministrazione comunale e dell’Istituto Comprensivo della Città di Zungoli (Sindaco, Dirigente scolastico, docenti e allievi). I ragazzi e le ragazze della Scuola Media di Giugliano che avranno allestito la rappresentazione teatrale prescelta dalla Giuria, saranno poi ospitati a Zungoli nel mese di Giugno, insieme con i docenti, per presentare la loro Fiaba durante le manifestazioni che si terranno a conclusione dell’anno scolastico ed a suggello di quel Gemellaggio che dovrà farci ritrovare a “condividere una diversa e più profonda appartenenza culturale, che sia particolarmente fondata sulla riscoperta della Fiaba come un filo che unisce ed abbraccia, tra Giugliano e Zungoli, i nostri adolescenti”.

Nello stesso contesto si terrà anche la premiazione del concorso nazionale “Gallerie Auchan”, dove un cliente della Galleria Auchan di Giugliano si è aggiudicato una delle 15 Nissan Micra in palio. Dal 18 marzo al 17 Aprile sono stati vinti 7.412 premi a vincita immediata per un valore complessivo di circa 700 mila Euro. Tra tutte le cartoline giocate sono stati estratti 15 superfortunati che si porteranno a casa una Nissan Micra di nuova generazione. Una di queste è stata vinta da Luca Sarcina di Napoli, che sarà premiato mercoledì 18 maggio alle ore 12 presso la Galleria Auchan di Giugliano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©