Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, “150° Anniversario dell’Unità d’Italia”


Giugliano in Campania, “150° Anniversario dell’Unità d’Italia”
10/03/2011, 09:03

Il Comune di Giugliano in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia ha donato, nei giorni scorsi, alle scuole del territorio alcuni diari dove viene raccontata la storia dell’Unità d’Italia ed il sacrificio dei tanti eroi che hanno pagato col sangue il desiderio di essere uniti nella lingua e nella cultura.

Il Sindaco Giovanni Pianese ha voluto così ricordare il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia: “Le celebrazione dei 150 anni dell’unità d’Italia segnano un momento importantissimo dell’avvenuta unificazione della nostra nazione. I sentimenti di fratellanza sono innovati in una chiave dove viene riscoperta la sensibilità dell’uomo, delle proprie origini e della propria terra.

La solidarietà della nostra nazione, l’azione dei tanti eroi che hanno sacrificato la propria vita e dei tanti che hanno profuso il loro prezioso impegno ha determinato la fisiologica collocazione sotto un'unica bandiera in un unico ideale con la ferma determinazione di essere orgogliosi della nostra Patria.

Riuscire con determinazione a cercare le risoluzioni di problematiche, tutti insieme, riuscendo a trovare le energie giuste denota il giusto grado di coesione tra la gente. Il concetto di Europa unita è stato fortemente e largamente diffuso tra i giovani in considerazione di un effettiva mutazione concettuale di Europa Unita, sotto un’unica moneta.

Questo diario rappresenta il racconto delle tante battaglie, delle tante lotte necessarie al fine di perseguire il desiderio di essere uniti nella lingua, nella cultura, nel grande patrimonio storico-artistico italiano con le sue molteplici specificità. La nostra storia deve essere un traino per i giovani nel far crescere in loro il desiderio nel continuare a perseguire gli ideali per uno Stato moderno sempre più integrato verso un’Europa unita e liberale”.

Di seguito il programma degli eventi organizzati dal Comune nella giornata del 17 marzo: Ore 10:00 (Piazza Municipio) Cerimonia dell’Alza Bandiera, a seguire esibizione con sfilata cittadina della “Banda Musicale Città di Giugliano”;

Ore 11:30 (Chiesa di S. Sofia) Concerto classico a cura dell’orchestra sinfonica Arte in Musica con il Coro delle “Voci Bianche – Città di Giugliano”;

Ore 18:00 (Chiesa di S. Pio X) Concerto Lirico dell’accademia Musicale “Liliarium”;

Ore 20:30 (Sala Teatro del 1° Circolo di Piazza Gramsci) Rappresentazione teatrale dal titolo “Lenor vita di Eleonora Pimentel Fonseca” con i ragazzi del Teatro di Dioniso diretti da Teresa Barretta.

Inoltre la Proloco Litorale Domitio ha organizzato alle ore 12 a Lago Patria, l’inno fratelli d’Italia cantato sulla tomba di Scipione, luogo dove è custodito “l’elmo di Scipio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©