Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Giugliano, sequestrate armi e marijuana

Arrestati due fratelli

Giugliano, sequestrate armi e marijuana
22/10/2013, 10:34

GIUGLIANO - Finanzieri del gruppo di Giugliano in Campania hanno scoperto un deposito ove erano stoccati oltre 36 kg di marijuana pronta per essere immessa sul mercato dello spaccio.
Le operazioni di polizia, estese anche alle abitazioni dei due fratelli, consentivano di individuare e sequestrare altra sostanza stupefacente, 2 pistole, un fucile  ed oltre 250 proiettili.
I responsabili, accusati per i reati di produzione e spaccio di droga e di detenzione abusiva d'armi da fuoco, venivano tradotti presso il carcere di Santamaria Capuavetere.
La commercializzazione dello stupefacente sequestrato avrebbe consentito la preparazione di oltre 40.000 dosi, per un valore di oltre 400.000 euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©