Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Giugliano: vasta operazionedi repressione dell’abusivismo edilizio


Giugliano: vasta operazionedi repressione dell’abusivismo edilizio
11/07/2011, 16:07

Vasta operazione di repressione del fenomeno dell’abusivismo edilizio effettuato, nella mattinata di oggi lunedì 11 luglio, dalla Polizia Municipale di Giugliano diretti dal Comandante Antonio Baldi in collaborazione con i Carabinieri della stazione di Varcaturo.
In particolare in via Masseria Vecchia sono state sequestrate 14 villette realizzate presumibilmente nel 2008.
Si tratta nello specifico di due edifici di 120 mq costituiti da piano interrato e primo piano di circa 120mq cadauno e n° 12 villette costituite di solo piano terra di circa 100mq cadauna.
Sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria S.F. e F.F. residenti a Napoli, con precedenti specifici in quanto sotto osservazione per numerose comunicazioni di reato presso la Procura di Napoli.
Oltre ai manufatti abusivi è stato sequestrato un suolo di circa 10.000 mq, pp841, oggetto di lottizzazione abusiva con realizzazione di strade, allacci fognari e suddivisioni in lotti con realizzazione di cancelli e muretti perimetrali.
E’ stato altresì accertato che le due persone denunciate avevano alienato alcuni manufatti producendo concessioni edilizie e condoni edilizi palesemente falsificati con numeri di protocollo inesistenti presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Giugliano.
Gli stessi sono stati denunciati ai sensi degli art. 30 e 44 DPR 380/01 e art. 483 e 489 C.P.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©