Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Guerra all’inquinamento del mare a Napoli est

Domani, Visita di una delegazione del PD

Guerra all’inquinamento del mare a Napoli est
13/06/2013, 16:19

NAPOLI - Venerdì  14 Giugno 2013 una delegazione istituzionale del Pd compirà un visita agli impianti di depurazione di Napoli est e di San Giovanni e alla centrale di sollevamento di parte dell’alveo Volla a via Palermo per verificare le iniziative in atto o da attivare immediatamente per mitigare l’effetto dell’inquinamento del mare sul litorale di San Giovanni a Teduccio e di tutta Napoli est.

“L’inquinamento del mare ha un incidenza forte su tutto il golfo di Napoli e sulla salute dei cittadini della fascia costiera – si legge nella nota del Pd di Napoli - per inerzie amministrative, ingorghi di competenze,scarsa volontà politica si stanno ritardando interventi che potrebbero ,da subito,produrre dei risultati”.

“E’ emblematico –  continua la nota del Pd Napoli -  il caso della mancata attivazione della centrale di sollevamento di Via Palermo  che dovrebbe portare parte delle acque inquinanti della zona orientale al depuratore di Napoli est che è pronta da diversi mesi, ma non è stata attivata per inerzia del Comune di Napoli e in questi mesi migliaia di metri cubi di liquami sono stati scaricati direttamente a mare alla foce di Vigliena o del depuratore di Napoli est che non è allacciato alla condotta sottomarina pronta da anni e che scarica nel molo Bausan”.

“La visita – spiega il segretario del Pd Napoli - sarà l’occasione per fare il punto sui lavori finanziati per l’adeguamento alle norme europee  del depuratore di Napoli est e per il riordino dei collettori nell’area orientale”.

La delegazione del Pd sarà composta da Gino Cimmino,Segretario provinciale,dai Parlamentari Luisa Bossa, Enzo Cuomo, Giorgio Piccolo e Pasquale Sollo, dai consiglieri regionali Antonio Amato e Antonio Marciano, dal consigliere provinciale Massimo Cilenti, dai consiglieri comunali Antonio Borriello e Aniello Esposito,dal presidente della municipalità Anna Cozzino,da Paolo Persico, della rete Faro del Sarno e da consiglieri delle municipalità della zone di Napoli est.

L’appuntamento di partenza è alla centrale di sollevamento di via Palermo, per poi recarsi al depuratore di Napoli  est e successivamente al depuratore di san Giovani a Teduccio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©