Provincia / Ercolano

Commenta Stampa

Il Cantiere Ercolano: sabato 14 febbraio dalle ore 10.30


Il Cantiere Ercolano: sabato 14 febbraio dalle ore 10.30
10/02/2015, 15:04

Turismo, ambiente, rifiuti. Sono questi alcuni dei temi di cui si parlerà sabato 14 febbraio al Museo Archeologico Virtuale di Ercolano. Dalle ore 10.30 un focus di approfondimento con istituzioni e società civile per lavorare alla creazione di una città fatta di servizi per il cittadino e di opportunità di sviluppo per la comunità. 
“Il Cantiere Ercolano” vedrà il contributo del parlamentare Pd Luisa Bossa, del presidente del Cnr Luigi Nicolais e di Cristian Biggi in rappresentanza del magnate americano David Pakard. 
“Il Cantiere è la risposta a chi vuole abbassare la guardia contro la camorra e la criminalità”, dichiara Ciro Buonajuto, candidato alla primarie Pd per il comune di Ercolano, “Non bisogna avere paura del futuro: se vinceremo l’8 marzo partirà una vera e propria opera di rinnovamento per la nostra città”. 
Il Cantiere metterà in atto una vera e propria rivoluzione, precisa l'avvocato Luigi Luciani, responsabile del programma elettorale di Buonajuto: “Vogliamo attuare una rivoluzione copernicana che consenta l’integrazione tra la città antica e la nuova”. “Vogliamo che i milioni di turisti che ogni anno arrivano ad Ercolano trovino ospitalità e creino un percorso virtuoso di opportunità”, conclude Luciani. 
L'iniziativa è sostenuta dai consiglieri comunali Lugi Simeone, Michele Maddaloni, Nicola Abete, Marco Cozzolino, Luca Sannino, Colomba Formisano, Giampiero Perna. 


Integrazioni al comunicato  manifestazione “Cantiere Ercolano”

Il deputato Luisa Bossa (Pd)  non sarà presente alla manifestazione in quanto impegnata in attività parlamentari.

Si precisa inoltre che la manifestazione “Cantiere Ercolano” è frutto di un lavoro collettivo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©