Provincia / Nola

Commenta Stampa

Il primo cittadino bruniano “benedice” il nuovo corso del Nola Città dei Gigli in vista della serie B

Il sindaco Biancardi al “settimo cielo”

Il primo cittadino bruniano “benedice” il nuovo corso del Nola Città dei Gigli in vista della serie B
23/07/2013, 12:16

NOLA - Sono trascorse poche ore dalla notizia del ripescaggio del Nola Città dei Gigli a.s.d. in serie B2 e già in città monta l’entusiasmo di tifosi, addetti ai lavori ed esponenti delle istituzioni. Informato della lieta novità il primo cittadino di Nola, l’avvocato Geremia Biancardi, non è riuscito a trattenere tutta la sua gioia per il ritorno di una realtà sportiva nolana in ambito nazionale. Intanto dopo aver ufficializzato l’organigramma del prossimo campionato di B2, la Fipav ha anche reso noti i gironi, inserendo il Nola Città dei Gigli a.s.d. nel raggruppamento G assieme a squadre campane, lucane, molisane e pugliesi.

 

Il ripescaggio in B2 del Nola Città dei Gigli a.s.d. rappresenta un’occasione di riscatto per lo sport nolano – dichiara il sindaco Biancardi – questo risultato è frutto del duro lavoro di programmazione svolto dalla società facente capo alla presidentessa Elvezia Chiacchiaro e soprattutto degli innumerevoli sacrifici economici promossi dalla stessa negli ultimi sei anni. In quanto istituzione non posso che complimentarmi per questo splendido risultato raggiunto che deve inorgoglire l’intera città. Nola infatti torna a distanza di tanti anni ad essere rappresentata, dal punto di vista sportivo, in un ambito nazionale e quindi di assoluta eccellenza. Questo però sono sicuro che comporterà un’ulteriore massiccia dose di sforzi da parte di questa società sportiva che cercheremo di sostenere al pari delle altre realtà sportive presenti sul territorio. In un momento di tale difficoltà economica e sociale, lo sport può e deve assumere anche e soprattutto una funzione sociale. Sarà nostro compito quello di catalizzare l’attenzione dell’imprenditoria nolana verso lo sport cittadino affinché tutte le associazioni presenti sul territorio riescano ad emergere tagliando traguardi sempre più prestigiosi. Intanto auguriamo al Nola Città dei Gigli a.s.d. – conclude il sindaco di Nola, l’avvocato Geremia Biancardi -, di proseguire questo percorso di crescita rappresentando una certezza nolana capace di brillare anche al di fuori dei confini campani”.

 

Il girone H del prossimo campionato di B2 femminile sarà composto dalle seguenti squadre: Nola Città dei Gigli a.s.d., Zeus Fiamma Torrese, Orakom Virtus Fari Salerno, Olimpia Volare Benevento, Megaride Napoli, Rota Volley Mercato San Severino, Acqua Amata Turi, Assi Manzoni Brindisi, Off. Occhiali Mesagne, Cutrofiano, Gs Pallavolo Ugento, Ingest Montescaglioso, Cesare Ragazzi Labor Potenza, Europea 92 Isernia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©