Provincia / Nola

Commenta Stampa

Il Sindaco di Nola chiederà al Prefetto di Napoli una riunione straordinariaper l’emergenza furti


Il Sindaco di Nola chiederà al Prefetto di Napoli una riunione straordinariaper l’emergenza furti
21/03/2012, 12:03

“Venerdì prossimo chiederò ufficialmente al Prefetto De Martino la convocazione straordinaria del Comitato per l’ordine e la sicurezza per fronteggiare l’emergenza furti che sta turbando non solo Nola, ma l’intera area Nolana”.

Dopo l’ultimo drammatico episodio di una rapina finita nel sangue, il Sindaco Geremia Biancardi passa al contrattacco. Il primo cittadino bruniano, infatti, venerdì prossimo, 23 marzo 2012, in occasione della firma del protocollo di intesa contro lo sversamento e combustione dei rifiuti sulle strade extraurbane, inviterà il Prefetto di Napoli a convocare una riunione straordinaria del Comitato che abbia come unico obiettivo il rafforzamento dei controlli sul territorio cittadino e di tutta l’area Nolana.

“L’ennesimo episodio di furto nelle abitazioni, accaduto ai danni di una anziana indifesa, ripropone in termini drammatici un fenomeno che turba profondamente non solo la cittadinanza nolana, ma anche tutti i comuni del circondario, facendo percepire una sensazione di diffusa insicurezza. Nel ringraziare per l’abnegazione, la professionalità e lo sforzo che stanno profondendo le Forze dell’Ordine per contrastare questo rigurgito di criminalità, chiederò a Sua Eccellenza il Prefetto se ci sono le condizioni per un potenziamento dei contingenti. Conoscendo la sensibilità e l’alto senso delle istituzioni del Dr. De Martino – ha concluso Biancardi –, sono fiducioso che questo appello sarà tenuto in considerazione, proprio perché convinto che la sicurezza sia un bene prezioso da difendere con tutte le nostre energie, attivando i canali istituzionali, senza inutili proclami e decisioni populistiche e demagogiche”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©