Provincia / Casoria

Commenta Stampa

Il Tapis Roulant batte la Cyclette. Gli sportivi preferiscono la camminata alla pedalata


Il Tapis Roulant batte la Cyclette. Gli sportivi preferiscono la camminata alla pedalata
14/09/2011, 13:09

Archiviata la prima prova costume, con risultati più o meno positivi, è ora tempo di pensare a come mantenere il fisico conquistato con estenuanti sedute in palestra e diete brucia grassi; ma quali attrezzi per il fitness scelgono gli amanti dello sport o gli atleti last minute che devono ancora perdere qualche chiletto in più? Secondo un sondaggio promosso da Faress, il portale specializzato in Fitness e Sport, sempre più sportivi preferiscono allenarsi con il Tapis Roulant, piuttosto che pedalare in sella ad una Cyclette.

Secondo i dati raccolti da Faress per il 41% degli intervistati il Tapis Roulant non è solo l'oggetto del desiderio che non può mancare nelle palestre, bensì l'attrezzo per il fitness a cui non si può rinunciare nel momento in cui si sceglie di praticare l'allenamento in casa.

“La camminata è ormai lo sport per antonomasia, l'attività prediletta, sia dai giovani, che dagli sportivi più in là con l'età”, commenta lo staff di Faress.com, l'E-commerce di riferimento per gli amanti del Fitness, “ogni mese aumentano gli acquisti di Tapis Roulant, che per le loro caratteristiche rappresentano una valida alternativa alle passeggiate o alla corsa nei parchi e sulla spiaggia”.

Al secondo posto tra gli attrezzi preferiti troviamo con il 23% la Cyclette che, soprattutto nella versione pieghevole, rappresenta una valida alternativa al più ingombrante tappeto.

Terzo, tra le preferenze, si posiziona il Crosstrainer o Ellittica (18%) che incontra, per lo più, i consensi da parte del gentil sesso che non disdegna le quotidiane sedute di allenamento di fronte al proprio programma televisivo preferito.

“Se il Tapis Roulant incontra i favori di un pubblico ampio, va precisato che la Cyclette conserva ancora oggi uno zoccolo duro di fedelissimi, che non rinunciano a quella che un tempo era la bici da camera per bruciare le calorie in eccesso”, commenta lo Staff di Faress, addetto alle vendite online ed ai rapporti di forniture sportive per centri e palestre di tutta Italia, “le donne invece non nascondono la loro passione per il Crosstrainer, l'attrezzo che più di altri regala un lato B ed una silhouette da invidia”.

Fanalino di coda per le Pedane Vibranti e gli Elettrostimolatori, che nonostante entrino a far parte di questa classifica, si posizionano rispettivamente al quarto (13%) ed al quinto (5%) posto tra le preferenze degli amanti dello sport.

“Il vero sportivo, anche se occasionale, ama fare attività aerobica, avere la sensazione di bruciare veramente i grassi e le calorie in eccesso attraverso la fatica”, conclude lo staff di Faress “ecco perchè gli attrezzi o gli strumenti che promettono perdita di peso o definizione del corpo solo grazie a delle vibrazioni non convincono i seguaci del fitness per cui “fatica” e “sudore” corrispondono sempre al risultato desiderato”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©