Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Aggrediti tassista e due agenti intervenuti

In manette l'aggressre casertano


In manette l'aggressre casertano
19/08/2010, 21:08

Caserta - Il ventiseienne Clemente Morgillo , di San Felice a Cancello già noto alle forze dell’ordine , è stato arrestato con l’accusa di resistenza,lesione e oltraggio a pubblico ufficiale. Si trovava a bordo di una moto , quando in seguito ad un diverbio con un tassista napoletano ha successivamente ha aggredito l’uomo e i due poliziotti intervenuti durante il litigio nel tentativo di calmare gli animi .
Bloccare il giovane non è stato facile, dopo una violente colluttazione i due agenti hanno riportato lesioni sparse per tutto il corpo, ma fortunatamente di scarsa entità . Il tassista intanto , approfittando della distrazione dei poliziotti si era già diretto verso il casello di Caserta Sud.
Clemente Morgillo si trova adesso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©