Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Incendi ad Ischia, Pozzuoli, Quarto e sul Vesuvio. Verdi Ecologisti: "scarsità di uomini e mezzi"


Incendi ad Ischia, Pozzuoli, Quarto e sul Vesuvio. Verdi Ecologisti: 'scarsità di uomini e mezzi'
09/08/2012, 08:58

"La mancanza di uomini e mezzi, la sostanziale dismissione delle strutture di Protezione Civile regionale e della Provincia di Napoli ed il caldo record - denunciano il coordinatore dei Verdi Ecologisti dell' area flegrea Giuseppe Martusciello ed il capogruppo del sole che ride al comune di Pozzuoli Paolo Tozzi - stanno creando incendi drammatici su tutto il territorio napoletano avvolto da un caldo record in questi giorni. Tra Quarto e Pozzuoli ci sono continui roghi spesso dolosi causati anche da persone che danno fuoco ai rifiuti. Non va meglio sul Vesuvio dove gli incendi sono continui. Gli uomini ed i mezzi  sono davvero pochi ed un disastro estivo è purtroppo più che probabile. Le istituzioni si ricordano solo in piena estate di questo dramma generato anche dall' attività dei piromani spesso al soldo di coloro che dopo la distruzione di un pezzo di macchia mediterranea ci costruiscono sopra in modo abusivo".
"L' altra notte - spiega Diana Pezza Borrelli capogruppo dei Verdi Ecologisti alla I Municipalità di Napoli ed in vacanza a Panza - abbiamo assistito ad uno dei più grandi incendi mai visti prima ad Ischia. Abbiamo chiamato per ore ai Vigili del Fuoco ma il loro centralino è stato a lungo in tilt. Se questi sono i mezzi a disposizione delle fiamme gialle non stiamo messi molto bene e siamo estremamente preoccupati per la nostra incolumità".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©