Provincia / Caivano

Commenta Stampa

L'uomo bruciava sterpaglie e rifiuti con l'accendino

Incendi in Campania: fermato un piromane a Caivano

Umberto Di Micco è stato arrestato dai carabinieri

.

Incendi in Campania: fermato un piromane a Caivano
28/08/2012, 11:02

CAIVANO (NAPOLI) - La Campania continua a essere colpita dai roghi. Ci sono sette squadre del comando provinciale dei vigili del fuoco di Napoli in azione. E’ stato richiesto anche l’intervento degli elicotteri anti-incendio del Corpo forestale dello Stato. I carabinieri di Caivano hanno arrestato un uomo di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine, Umberto Di Micco, mentre incendiava con un accendino sterpaglie e rifiuti, composti principalmente da pneumatici e materiale plastico in un campo agricolo vicino la strada provinciale che collega Caivano e Marcianise. L’uomo si è dato alla fuga, ma dopo pochi minuti è stato fermato dai militari, che nel frattempo hanno allertato i vigili del fuoco, intervenuti sul posto per domare l’incendio.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©