Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Incendiato il locale di un candidato dei Verdi a Pozzuoli


Incendiato il locale di un candidato dei Verdi a Pozzuoli
02/05/2012, 16:05

"E' stato incendiato un locale di un candidato dei Verdi a Pozzuoli. Si tratta dell' imprenditore nel mondo del sociale Alfonso De Martino di 38 anni - racconta il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - presidente dell' associazione un' Ala di Riserva. Il locale di sua proprietà si trova a Milano ed è andato a fuoco in queste ore. Non sappiamo se questa vicenda è collegata alla campagna elettorale. Certo è che nell' ultima settimana sono stati minacciati due nostri candidati a San Giorgio a Cremano e sempre a Pozzuoli ed è andata a fuoco la pizzeria Sorbillo da sempre vicino alle nostre posizioni politiche".
"A Pozzuoli - spiega De Martino - tutti sanno delle mie attività milanesi. Sono senza parole. Già mi avevano sconsigliato di candidarmi perchè quella di quest' anno è una brutta e pericolosa campagna elettorale ma io non mi arrendo. Amo troppo la mia città per abbandonarla nelle mani dei soliti noti".
"Chi si candida palesemente contro la criminalità ed i poteri precostituiti locali - dichiara il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli - viene attaccato pesantemente e spinto ad allontanarsi dalla politica. Oramai gli episodi sono talmente tanti che non si può parlare solo di casualità. Mi sono attivato presso il Ministero degli Interni affinchè sia garantita incolumità e agibilità democratica duramente compromessa per i candidati ecologisti in queste amministrative in Campania".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©