Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Forte spiegamento di Polizia contro i manifestanti

Iniziato lo sversamento a Taverna del Re: blocchi e scontri


Iniziato lo sversamento a Taverna del Re: blocchi e scontri
29/10/2010, 14:10

GIUGLIANO (NAPOLI) - Iniziato lo sversamento di immondizia a Taverna del Re, discarica già più volte chiusa per saturazione sita a Giugliano, in provincia di Napoli. E' stata riaperta perchè in condizioni, secondo il decreto firmato dal Presidente della Provincia Luigi Cesaro, di accogliere altre 10 mila tonnellate di rifiuti, e subito gli autocompattatori hanno cominciato ad affluire. I cittadini della zona, che anche in passato hanno a lungo protestato per la presenza della discarica, hanno provato a bloccare la strada, ma già dalle 8 di questa mattina, a fronte di una decina di manifestanti, sono intervenute due camionette della Polizia, due volanti ed un defender dei Cabinieri. Verso le 13.30, secondo quanto riferiscono i manifestanti, ci sarebbe stata anche una carica della Polizia, cosa che avrebbe causato il ferimento, sia pure leggero, di uno degli organizzatori della protesta, Luisa De Cicco.  Un altro sarebbe stato caricato su una vettura della Polizia e portato via.
Nel frattempo lo schieramento delle forze dell'ordine è aumentato, mentre i cittadini di Giugliano stanno scendendo in strada a manifestare. Hanno anche chiesto aiuto via Facebook a chiunque voglia sostenerli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©