Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Inizio scolastico a Pozzuoli: Auguri di Sindaco e Assessore


Inizio scolastico a Pozzuoli: Auguri di Sindaco e Assessore
10/09/2013, 11:04

POZZUOLI - In prossimità dell’inizio dell’anno scolastico, il sindaco Vincenzo Figliolia e l’assessore alla Pubblica Istruzione Alfonso Trincone hanno fatto gli auguri, attraverso un manifesto affisso per le strade della città, agli alunni, agli insegnanti, ai dirigenti e a tutto il personale scolastico della città.
«Oggi più che mai è indispensabile puntare sul sapere per sconfiggere ogni disgregazione – si legge nel messaggio augurale – ma più ancora per fare di esso un argine contro la cultura dell’illegalità, nella consapevolezza che nulla come la conoscenza rende gli uomini liberi. È compito di tutti noi non dimenticare mai il ruolo e la funzione che la scuola riveste nella vita dei nostri giovani, palestra di regole, di umiltà e di sapere, indispensabili per affrontare la vita da cittadini preparati e consapevoli».
Intanto, domani mattina alle ore 10 sarà inaugurata, alla presenza del sindaco Vincenzo Figliolia, una intera ala dell’edificio che ospita la Pergolesi 1 ad Arcofelice, completamente ristrutturata grazie ai fondi del Comune (140 mila euro). «Per consentire l’inizio dell’anno scolastico – rileva inoltre l’assessore Trincone– abbiamo fatto interventi in diverse scuole della città: alla Oriani di Licola abbiamo ripristinato alcune aule malridotte; alla scuola media Diaz di Monterusciello sono state fatte le scale d’emergenza che mancavano, mentre alla succursale della Diaz in via Saba sono in ristrutturazione due aule restituite dal liceo Majorana; alla media Annecchino è stato messo in sicurezza l’intero edificio e ripristinati bagni e infissi».
Infine, alla Montessori, sempre a Monterusciello, l'apertura della scuola è stata procrastinata di un mese per permettere il recupero dell’istituto completamente vandalizzato (80 mila euro i fondi stanziati). Nel frattempo gli alunni potranno iniziare le lezioni in altre aule messe a disposizione da una scuola adiacente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©