Provincia / Ischia

Commenta Stampa

Ischia, festa a mare degli scogli di Sant'Anna 81° edizione

Tra 3 giorni la festa

Ischia, festa a mare degli scogli di Sant'Anna 81° edizione
23/07/2013, 12:44

ISCHIA - E' iniziato il countdown per l'81° edizione della 'Festa a Mare degli Scogli di Sant'Anna', che è festa di Chiesa, festa di popolo, rinnovo della tradizione ed evento turistico irrinunciabile per l'isola d'Ischia. Il 26 Luglio, Festa di S.Anna, come da programma, alle ore 21,00 al via la tradizionale sfilata delle barche nella baia di Cartaromana, lo spettacolare e tradizionale ‘incendio’ del Castello Aragonese ed i fuochi pirotecnici al largo di Ischia. 

Le barche in concorso sono 4:

Ischia/Mandra: barca realizzata dall’associazione Largo dei Naviganti;

Ischia: barca realizzata dai giovani e famiglie della Parrocchia S.Maria Assunta nel Santuario Diocesano di San Giovan Giuseppe della Croce ;

Barano: barca realizzata dal Comune di Barano con la collaborazione di alcuni giovani di Serrara Fontana;

Lacco Ameno: barca realizzata con il coordinamento dell’arch. Giuliana Tosone.

 

Sfilerà inoltre una barca fuori concorso con ricreazione artistica di quella che era la festa di S. Anna in origine, ovvero le barche dei pescatori addobbate con frasche e limoni. ‘Sarà quasi un salto nel passato’ afferma il parroco Don Carlo Candido, per la prima volta Presidente del comitato organizzatore dell’81° edizione. ‘Stiamo lavorando bene – aggiunge Don Carlo – con una squadra compatta che sta lavorando con passione ed entusiasmo, il tutto con serenità e non senza difficoltà, tutte però superabili. Sarà una bella Festa nel solco della tradizione’ conclude il Presidente del comitato organizzatore.

 

LA SFILATA DELLE BARCHE E I PREMI

La serata vedrà la tradizionale sfilata di barche il cui tema quest’anno è libero. La Giuria, scelta dal Comune di Ischia, tra le personalità del mondo della cultura, della moda, dell’informazione e dello sport (i nomi dei componenti saranno resi noti solo la sera del Palio) assegnerà i seguenti premi:

Al miglior bozzetto artistico verrà assegnato il premio ‘Vincenzo Funiciello’;

La Giuria assegnerà anche il premio al pubblico, premio ‘Domenico Di Meglio’;

Alla barca vincitrice verrà assegnato il Palio 2013, realizzato dal pittore e ceramista Scotto Di Minico Rosario. Agli altri partecipanti verranno assegnate targhe premio.

Alla barca ideata e costruita in modo da richiamare la tradizione vulcanica dell’indimenticabile ”Nerone”, individuata ad insindacabile giudizio della famiglia Sorrentino, verrà assegnato l’omonimo trofeo.

 

IL PROGRAMMA DELLA FESTA

Mercoledì 24 Luglio:
Ore 18,00 gare sportive di nuoto e canoa per l’assegnazione dell’ordine di sfilata delle barche nella baia di Cartaromana con partenza dal Ponte Aragonese

Giovedì 25 Luglio:
Ore 19,00 processione via mare con partenza dal pontile ‘Corteglia’ e S. Messa presieduta da S.E. Mons. Pietro Lagnese – Vescovo di Ischia – presso l’antica chiesa con benedizione del Palio e delle partorienti
Ore 21,00 spettacolo folkloristico ‘A’Mascarata’
Stand gastronomico della tradizione (parmigiana e anguria)

Venerdì 26 Luglio:
Ore 21,00 sfilata delle barche nella baia di Cartaromana
Ore 23,30 incendio del Castello Aragonese ed a seguire spettacolo pirotecnico della ditta ‘Pirotecnica Baranese’.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©