Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Jannis Kounellis ospite della rassegna “La cultura dell'acqua, il nostro mare”


Jannis Kounellis ospite della rassegna “La cultura dell'acqua, il nostro mare”
20/05/2011, 09:05

Cosa c’entra l’arte con l’acqua? E con il mare? E con il Mediterraneo? Sono gli interrogativi ai quali risponderà, in una lezione pubblica, l’artista greco Jannis Kounellis, ospite sabato 21 maggio, alle ore 18 e trenta, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento, di un nuovo appuntamento della rassegna “La cultura dell'acqua, il nostro mare”.

Promossa dall'amministrazione comunale di Sorrento, guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo e dal Cmea, il Centro meridionale di educazione ambientale, diretto da Giovanni Fiorentino, la manifestazione si articola in una serie di lezioni con personaggi di livello internazionale che affrontano l'argomento secondo prospettive disciplinari complementari e diverse.

Artista contemporaneo tra i più conosciuti al mondo, Jannis Kounellis interverrà sul tema “Acqua & fuoco”.  Nato in Grecia, nel Pireo, italiano d’adozione a tutti gli effetti, instancabile viaggiatore tra Oriente e Occidente, tra India e Giappone, maestro riconosciuto dell’Arte Povera, il suo lavoro creativo attinge continuamente alla ricchezza storico, artistica, mitica del suo mare, il Mediterraneo, e alla condizione del viaggio, come momento fondante della performance artistica.

Le sue opere sono ospitate dalle collezioni permanenti del Guggheneim di New York e della Tate di Londra. Le sue ultime installazioni sono state inaugurate in questi giorni a Londra e a Parigi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©