Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Sono state approvate alcune modifiche alla programmazione

La giunta dice si all’assunzione di dieci vigili urbani


La giunta dice si all’assunzione di dieci vigili urbani
05/08/2011, 16:08

SAN GIORGIO A CREMANO– La giunta comunale guidata dal sindaco Mimmo Georgiano ha approvato alcune modifiche alla programmazione del fabbisogno triennale del personale puntando sull’assunzione di dieci nuovi vigili urbani entro il 2013. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello  dare seguito ai concorsi già banditi e soprattutto a rafforzare l’organico del settore di Polizia Municipale con dieci nuove unità: sei per l’anno in corso, due nel 2012 e due nel 2013.  “Entro la prima metà di settembre – spiega l’assessore al Personale Ciro Russo – sarà emanato il bando di concorso che prevedrà una preselezione, uno scritto ed un orale. Ho richiesto che la prova preselettiva sia svolta mediante quiz a risposta multipla che saranno estratti da un numero più ampio di quiz disponibili per il download dal sito internet ufficiale del Comune nelle settimane precedenti. Saranno, inizialmente, espletate tutte le procedure per favorire eventuali mobilità da altri enti e poi andremo avanti con il concorso. Ringrazio il direttore generale del Comune Alfonso Raho ed il dirigente del settore Personale Antonio Piccolo, che hanno impresso una accelerata a queste importanti procedure che serviranno a garantire un miglior controllo del territorio e quindi una maggiore sicurezza in città nei prossimi anni.”
 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©