Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Nessuna certezza per la fiera di Natale 2018

La protesta dei pastorai di San Gregorio Armeno


La protesta dei pastorai di San Gregorio Armeno
23/08/2018, 11:29

NAPOLI – Una protesta a voce bassa ma molto molto importante quella dei ‘pastoria’ napoletani, gli artigiani del presepe noti in tutto il mondo e che hanno reso Napoli la capitale del Natale. Lamentano la ,lontananza del Comune di Napoli e l’essere sottovalutati come iniziativa culturale ed economico produttiva. “La programmazione è già iniziata, tra quindici giorni dovrebbe esserci il primo incontro ufficiale a Palazzo San Giacomo ma l'organizzazione della Fiera di Natale dei Decumani è già colma di tensione” questo l’incipit della stampa locale sull’argomento, mentre da parte sua l’Associazione ‘Corpo di Napoli’ che si occupa dell’evento sottolinea che Palazzo San Giacomo “deve venirci incontro, non possiamo essere considerati meno importanti di altre manifestazioni. Noi rappresentiamo il Natale della città”. Il dato certo è che, come sottolinea ancora il tabloid locale: “al 25 di dicembre mancano 124 giorni, quattro mesi: per le persone comuni si tratta di un tempo infinito ma per chi deve mettere in piedi un'organizzazione complessa, si tratta di un tempo talmente breve da sembrare già passato…”

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©