Provincia / Napoli

Commenta Stampa

La Provincia di Napoli aderisce alla fondazione Castelcapuano


La Provincia di Napoli aderisce alla fondazione Castelcapuano
10/06/2011, 15:06

“L’adempimento di oggi si va ad inquadrare in una serie di iniziative intraprese dall’Ente Provincia nel corso di quest’anno. Nello specifico ritengo che l’adesione alla Fondazione Castelcapuano sia di particolare rilevanza culturale e sociale senza dimenticare che la Provincia intende partecipare anche alla promozione delle attività commerciali che si svolgono nel centro storico, nelle aree circostanti Castelcapuano e alla gestione autonoma di spazi interni da destinare alle attività della Polizia Provinciale. L’obiettivo principale è quello di operare sempre e comunque a favore del territorio”.
E’ quanto ha affermato il presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, in relazione all’approvazione avvenuta oggi da parte del Consiglio Provinciale di Napoli, della delibera di adesione dell’Ente di piazza Matteotti alla costituzione della Fondazione Castelcapuano insieme, tra gli altri, alla Regione Campania, al Comune di Napoli, al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, al Consiglio Notarile di Napoli,la Fondazione banco di Napoli,la Camera di Commercio, l’Unione Industriali.
L’iniziativa promossa dalla comitato per Castelcapuano intende provvedere al recupero conservativo, alla manutenzione e alla gestione del monumento nonché alla creazione di un polo di alta formazione giuridica e professionale destinato, tra l’altro, alla formazione post-universitaria per le professioni forensi e notarili, alla formazione decentrata del personale amministrativo e dei magistrati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©