Provincia / Pomigliano d'Arco

Commenta Stampa

La via “giusta” della mobilità sostenibile al centro dei “Giovedì del Programma” del Movimento 5 Stelle di Pomigliano


La via “giusta” della mobilità sostenibile al centro dei “Giovedì del Programma” del Movimento 5 Stelle di Pomigliano
25/01/2013, 13:05

 

 

La mobilità sostenibile come occasione di crescita economica e sociale per il territorio. Se ne è parlato giovedì scorso presso la sede temporanea del Movimento 5 Stelle di Pomigliano. Continuano dunque i "Giovedì del Programma" eventi settimanali per approfondire e discutere i temi del programma nazionale del Movimento: Ambiente, Acqua pubblica, Mobilità sostenibile, Connettività, Sviluppo sostenibile, Lavoro.

“I nostri Giovedì del Programma sono diventati per tanti un appuntamento fisso, per confrontarsi ed informarsi. Quello che facciamo è applicare il metodo del Movimento: attingere alla conoscenza collettiva, all’esperienza di chi lavora sul territorio. Ogni volta a parlarci dei diversi temi ci sono attivisti di associazioni e comitati che da anni portano avanti battaglie importanti sul nostro territorio, ma anche tecnici ed esperti che gratuitamente mettono a disposizione la loro conoscenza e professionalità. E’ questa la politica in cui crediamo, quella in cui ci si mette a servizio del Bene comune, ognuno per quello che è e per quello che sa fare” – dichiara Luigi Di Maio, attivista pomiglianese candidato alla Camera dei Deputati.

“La mobilità nelle nostre città sta diventando sempre più un problema ambientale, per le emissioni inquinanti, ma anche sociale, perché incide gravemente sulla qualità della vita e sulla sicurezza dei cittadini. La mobilità sostenibile dovrebbe diventare una priorità, al centro di tutte le politiche sociali ed urbanistiche, tanto più nel nostro territorio in cui i servizi di trasporto pubblico sono del tutto insufficienti e quelli presenti sono al collasso, con ricadute fortissime sulla vita di ognuno di noi. Puntare sulla mobilità sostenibile significa conciliare sviluppo e rispetto dell’ambiente, significa poter avere nel futuro città più sane e vivibili, con nuovi stili di vita. Ma significa pure dare il via alla conversione della nostra economia in una direzione ecologica, creare nuove opportunità di sviluppo e di lavoro, utilizzarlo come volano di crescita per i nostri territori. Tra le proposte che come Movimento 5 Stelle stiamo portando avanti a livello nazionale ci sono lo sviluppo delle reti ciclabili, il potenziamento della rete di trasporto pubblico e delle reti ferroviarie, i piani di mobilità a misura di disabile obbligatori in tutti i Comuni. Anche a Pomigliano stiamo mettendo a punto un piano di mobilità sostenibile che presto presenteremo all’amministrazione, chiedendo che venga realizzato”.

Il prossimo giovedì si continua con la “connettività”, un altro dei temi del programma del Movimento 5 Stelle. L’appuntamento è come sempre alle 18.30 presso la sede temporanea di via Cantone 46.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©