Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Chiediamo intervento istituzioni locali e nazionali

Lago d' Averno, Verdi: strade allagate e rifiuti che galleggiano


Lago d' Averno, Verdi: strade allagate e rifiuti che galleggiano
29/11/2010, 17:11

"La nuova esondazione del lago d' Averno - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Giovanni Amirante coordinatore del Sole che Ride dei Campi Flegrei e consigliere comunale a Quarto - dimostra per l' ennesima volta il livello assoluto di degrado in cui è stato lasciato questo straordinario specchio d' acqua". "Oggi abbiamo effettuato un sopralluogo e abbiamo constatato - continuano i Verdi - che la strada che circonda il lago è allagata e in alcuni punti impraticabile con rifiuti che galleggiano ai bordi dell' Averno. Lo specchio d' acqua è ancora sotto sequestro per essere appartenuto al clan dei Casalesi ed è abbandonato al suo destino. Cos' altro deve succedere affinchè la Regione, la provincia di Napoli, il comune di Pozzuoli e lo stesso Ministero dell' Ambiente intervengano? A breve realizzeremo una nuova manifestazione pubblica per denunciare lo stato di degrado in cui versa e partirà una petizione nazionale per chiedere l' intervento di autorità internazionali".

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©