Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Successo per la manifestazione missionaria a Monterusciello

L’appello del vescovo Pascarella ai fedeli puteolani


L’appello del vescovo Pascarella ai fedeli puteolani
11/11/2010, 22:11

POZZUOLI (NA) - Grande fervore per la Veglia Missionaria Diocesana, tenutasi nella parrocchia di S. Maria degli Angeli e S. Chiara d’Assisi a Monterusciello. “Spezzare il pane per tutti i popoli” è il tema scelto in Italia per celebrare l’84^ Giornata Missionaria Mondiale e dunque il concetto principale dell’invito fatto dal vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella, affinché si possano sostenere le popolazioni più indigenti.

“Quante volte ringraziamo il Signore per il pasto e diciamo: <<Fà che a nessuno manchi di questo pane>>, ma concretamente non facciamo niente? Oppure pensiamo che il nostro piccolo supporto non serva e quindi restiamo immobili nel nostro benessere. E’ sbagliato! Guardiamo Madre Teresa di Calcutta che diceva <<tante gocce insieme formano il mare>>, quindi rimbocchiamoci le maniche e anche quel piccolo, per noi forse insignificante aiuto, può dare un anelito di vita a chi manca proprio di quella goccia”.

Queste le parole del vescovo Pascarella durante l’omelia; di grande rilevanza la testimonianza di suor Antonia delle suore Missionarie dell’Immacolata, che ha raccontato la sua opera in Brasile, dove vive da circa 12 anni. Suggestivo, alla fine della veglia, il gesto del vescovo e dei sacerdoti di spezzare il pane e distribuirlo a tutti i fedeli; un atto, volto a sottolineare l’importanza degli aiuti nei confronti dei popoli che versano in estreme difficoltà.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©