Provincia / Portici

Commenta Stampa

Le dimissioni dell'on. Di Caterina da consiglio comunale di Portici


Le dimissioni dell'on. Di Caterina da consiglio comunale di Portici
07/04/2011, 11:04

“In considerazione del momento politico nazionale che richiede grande partecipazione ai lavori parlamentari e anche nell’ottica di lasciare maggiore spazio ai giovani in modo da inserirli sempre più nella politica attiva ho deciso di lasciare il mio posto di consigliere comunale a Portici – ha sottolineato il parlamentare che ha anche precisato che non lascerà, invece, il ruolo di segretario cittadino del PDL porticese. “Non lascio Portici dove ho sempre vissuto fino a quando non avevo 27 anni. Il mio cuore è qui per questo continuerò a seguire le vicende della politica porticese restando segretario cittadino del partito in modo da potermi confrontare quotidianamente con le diverse realtà territoriali e con i consiglieri del centrodestra dai quali ogni giorno sarò informato su quanto accade nel territorio a Sud di Napoli – ha concluso Di Caterina”. Al suo posto subentrerà Luigi Scognamiglio, 42 anni. “Se da un lato la decisione dell’onorevole Di Caterina di lasciare il consiglio mi rammarica in quanto la sua presenza rappresentava quel qualcosa in più per tutta l’assise dall’altro sono felice perché avrò la possibilità di lavorare per i miei concittadini tenendo presente che Di Caterina rappresenta un punto di riferimento per tutti noi – ha evidenziato il neo entrato”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©