Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Legambiente, domani giornata mobilitazione per il patrimonio culturale


Legambiente, domani giornata mobilitazione per il patrimonio culturale
25/02/2011, 14:02

Una giornata di mobilitazione ed iniziative a sorprese a sostegno del patrimonio artistico e culturale della Campania. Appuntamento domani 26 febbraio con iniziative a Napoli e Pompei. Ad organizzarlo la coalizione regionale di “Abbracciamo La Cultura” di cui Legambiente è soggetto promotore.  L'appuntamento è alle 11.30 al Museo Archeologico di Napoli e alla Porta Esedra degli Scavi di Pompei e alle 12.30 a piazza Trieste e Trento per la valorizzazione e la costruzione di una strategia di sviluppo sostenibile per i beni artistici e architettonici e la produzione culturale. Alle iniziative annunciate dalla Coalizioni parteciperanno anche Michele Buonomo Presidente di Legambiente Campania e Carmine Maturo responsabile Turismo e BB.CC.  dell'Associazione che sottolineano la necessità di un rilancio del settore con un approccio moderno e Antropologico caratterizzato dall'indissolubilità di Uomo/Ambiente/Territorio attraverso il quale è possibile produrre ricchezza economica e qualità della vita per i residenti. La giornata di sabato 26 febbraio segue il successo del Flash Mob organizzato da Legambiente Campania sabato scorso a Piazza Garibaldi, intorno alla statua dedicata a Giuseppe Garibaldi per denunciare lo stato di degrado del Monumento e di tutta la Piazza Garibaldi, a sostegno della Manifestazione nazionale “Abbracciamo la Cultura”, Inoltre, sempre domani sabato 26 febbraio alle ore 10.00, a pochi passi da Piazza Trieste e Trento, presso la Biblioteca di Storia Patria, si riunirà la rete  di associazioni, istituzioni culturali, scuole che hanno collaborato al sondaggio promosso da Legambiente e Corriere del Mezzogiorno  sui beni culturali da salvare in città. Sarà l'occasione per un primo bilancio  sull'andamento del voto espresso dai numerosissimi lettori e  per  decidere ulteriori azioni a sostegno della campagna. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©