Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Limiti per i neopatentati, l’ampia scelta di Fiat Group Automobiles


Limiti per i neopatentati, l’ampia scelta di Fiat Group Automobiles
06/02/2011, 18:02

Il 9 febbraio scatteranno i nuovi limiti di potenza delle auto che possono essere guidate dai neopatentati e Fiat Group Automobiles offre – con i suoi marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo – un’ampia scelta di veicoli e motorizzazioni che li rispettano: sono 11 modelli con la possibilità di oltre 30 abbinamenti vettura/motore.
I limiti di potenza introdotti dalla Legge 29 luglio 2010 n° 120 prevedono che chi conseguirà la patente B dal 9 febbraio 2011 in poi non potrà condurre per un anno autoveicoli con il rapporto potenza/tara superiore a 55 kW per tonnellata e (per le sole vetture) anche con potenza superiore a 70 kW. Per tara si intende la massa a vuoto del veicolo (cioè il suo peso) più uno standard di 75 kg per il conducente.
Ricca e articolata l’offerta di Fiat Group Automobiles. Infatti tutte le vetture Fiat attualmente in produzione (con la sola eccezione della Sedici) offrono almeno due motorizzazioni idonee alla guida da parte dei neopatentati, cui si aggiungono Lancia Ypsilon, Lancia Musa e Alfa Romeo MiTo, permettendo così una scelta tra 32 differenti abbinamenti modello/motore in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di guidatore.

MODELLO

MOTORIZZAZIONI IDONEE

Fiat Panda

benzina 1.2 69cv
diesel 1.3 Multijet 16v 75cv
metano/benzina 1.4 70/77cv
GPL/benzina 1.2 69cv

Fiat 500

benzina 1.2 69cv
GPL/benzina 1.2 69cv

Fiat Grande Punto

benzina 1.2 69cv
benzina 1.4 77cv
diesel 1.3 Multijet 16v 75cv
metano/benzina 1.4 70/77cv
GPL/benzina 1.4 77cv

Fiat Punto Evo

benzina 1.2 69cv
benzina 1.4 77cv
diesel 1.3 Multijet 16v 75cv
diesel 1.3 Multijet 16v 85cv
metano/benzina 1.4 70/77cv
GPL/benzina 1.4 77cv

Fiat Idea

diesel 1.3 Multijet 16v 95cv
GPL/benzina 1.4 77cv

Fiat Bravo

benzina 1.4 90cv
diesel 1.6 Multijet 16v 90cv
GPL/benzina 1.4 90cv

Fiat Qubo

benzina 1.4 77cv
diesel 1.3 Multijet 16v 75cv
metano/benzina 1.4 70/77cv

Fiat Doblò

benzina 1.4 95cv
diesel 1.6 Multijet 16v 90cv

Lancia Ypsilon

benzina 1.2 8v
diesel 1.3 Multijet 16v 75cv

Lancia Musa

benzina 1.4 8v 77cv
diesel 1.3 Multijet 16v 95cv

Alfa Romeo MiTo

benzina 1.4 78cv

Per conoscere se l’auto che si possiede rispetta i nuovi limiti, è sufficiente consultare la carta di circolazione, sulla quale – per i veicoli immatricolati dal 4 ottobre 2007 – il rapporto potenza/tara è indicato nel riquadro 3, 2° riga. Per i veicoli precedenti è necessario cercare sulla carta di circolazione le voci “potenza in kW” e “tara” oppure “massa a vuoto” (entrambe espresse in kg) e calcolare i rapporti. Il valore deve essere considerato con tre cifre decimali: una vettura con rapporto 55,000 rientra nel limite, mentre una vettura con rapporto 55,001 non può essere guidata da un neopatentato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©