Provincia / Nola

Commenta Stampa

Liveri: dure accuse del Gruppo di opposizione Rinascita al Sindaco Coppola

Denuncia del consigliere Muto di irregolarità amministrative

Liveri: dure accuse del Gruppo di opposizione  Rinascita al Sindaco Coppola
18/06/2011, 17:06

LIVERI - Ennesima Figuraccia per  Il Sindaco Coppola e la sua Giunta, il TAR regionale della Campania sezione ottava  ha ANNULLATO l’appalto per la realizzazione  dell’impianto di produzione di energia elettrica al servizio dell’area PIP del Comune di Liveri su ricorso della Società Scoglio SPA.
A parlare è il Consigliere comunale di opposizione del  Gruppo Rinascita il  dottor Enzo Muto, dopo tutti i rilievi formulati in questi due anni di attività dell’Opposizione ,volti a fare ravvedere l’amministrazione rispetto alla discutibile gestione dei procedimenti amministrativi,spesso improntati al mancato rispetto del diritto amministrativo  e delle  leggi vigenti,non possiamo  non stigmatizzare con determinazione,  le irregolarità giuridico amministrative  della giunta Coppola in materia di appalti.
Il Comune è alla paralisi – per l’arroganza e la mancanza di senso di legalità da parte  dell’amministrazione.
Un appalto illegittimo – prosegue MUTO tanto più che l’amministrazione si è presa pure la condanna alle spese legali ( e  i  cittadini pagano ) - Segnali che condannano un modo  di amministrare di una Giunta poco attenta al rispetto della legalità e dell’interesse generale. Ennesima conferma  che questi amministratori non sono in grado di gestire il Comune.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©