Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Estorsione aggravata e continuata

Longobardi-Beneduce, due nuovi arresti


Longobardi-Beneduce, due nuovi arresti
21/10/2010, 09:10

POZZUOLI – Due nuovi arresti a carico di affiliati al clan Longobardi-Beneduce. Si tratta di Fariello Antonio e Pilato Giovanni, arrestati con l’accusa di estorsione continuata ai danni di imprenditori locali. Si è svolta ieri l'udienza di convalida dei fermi a loro carico di Fariello Antonio e Pilato Giovanni dinnanzi al GIP Caputo a Poggioreale. È stata emessa l'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico degli indagati suddetti, entrambi del Rione Toiano. La vicenda estorsiva sarebbe avvenuta ai danni di un ristorante di Pozzuoli. I due, difesi dai penalisti Girolamo Catena e Lorenzo Sozio, sarebbero stati oggetto di indagini effettuate su intercettazioni telefoniche, dalle quali emergerebbe anche la responsabilità di Covone Raffaele, già detenuto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©