Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Stop ai permessi esibiti illegalmente a partire da domani

Lotta ai falsi disabili a Torre del Greco


.

Lotta ai falsi disabili a Torre del Greco
19/11/2009, 13:11

TORRE DEL GRECO - Il comune di Torre del Greco ha dichiarato guerra ai falsi invalidi.
Pochi mesi fa ci fu lo scandalo del capo della Polizia Municipale di Roma che circolava con la sua auto sportiva con il permesso arancione per disabile. Fu scovato e sollevato dall’incarico.
Ma sono ancora tanti i cittadini che circolano a bordo delle autovetture con un permesso non valido.
A Torre del Greco non è difficile scovare auto che hanno i cartellini arancioni oppure espongono le fotocopie dei permessi senza esserne autorizzati. Il tutto a discapito dei veri disabili che spesso per ore nel traffico devono attendere che si liberi un posto che in realtà la maggior parte delle volte è stato occupato illegalmente.
L’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Torre del Greco Antonio Renzullo ha dichiarato che è giunta l’ora di dire basta a questi abusi.
Infatti ha disposto che nei prossimi mesi i Vigili Urbani controllino a tappeto tutti i permessi diosabili. Spesso capita che il permesso sia per un conducente invalido ma a guidare l’auto è una persona perfettamente sana oppure che il permesso valga per i conducenti per persone disabili che però nell’autovettura non ci sono. Addirittura più di una volta è capitato che anche dirigenti e dipendenti delle istituzioni pubbliche si siano parcheggiati con i famosi tagliandini arancione senza esserne in possesso dei requisiti.
Un andamento che l’assessore Renzullo vuole bloccare con controlli più approfonditi

Commenta Stampa
di Mario Aurilia
Riproduzione riservata ©