Provincia / Benevento

Commenta Stampa

Luminosa, il Consiglio di Stato accetta le ragioni del Comune di Benevento


Luminosa, il Consiglio di Stato accetta le ragioni del Comune di Benevento
17/11/2011, 10:11

Benevento, 17 novembre 2011 – L’assessore al Contenzioso, Cosimo Lepore, ha comunicato che nella giornata di ieri, con ordinanza n. 5024/2011, il Consiglio di Stato ha accolto l’appello del Comune avverso la centrale termoelettrica Luminosa.

“Nel dettaglio – ha spiegato l’assessore Lepore – il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza proposta dal Comune di Benevento che aveva appellato la decisione del Tar Lazio il quale, invece, aveva respinto la richiesta di sospensiva cautelare proposta contro la Delibera n.691/2010 della Giunta Regionale Campania e il decreto di autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico. La suprema corte amministrativa ha ritenuto valide le istanze proposte dal Comune, sospendendo gli effetti dei provvedimenti impugnati e rinviando al merito la discussione, anche alla luce “dell’evidente incidenza sui primari interessi pubblici”. Ancora il Consiglio di Stato rimettendo l’ordinanza al Tar Lazio ha richiesto la fissazione dell’udienza di merito con il rito accelerato previsto dall’art. 55 comma 10 c.p.a.”.

La notizia è stata accolta con soddisfazione dal sindaco di Benevento, Fausto Pepe, che ha ringraziato l’avvocato Enzo Catalano difensore delle ragioni del Comune di Benevento ed ha inoltre aggiunto: “Si tratta di un primo positivo riscontro che lascia ben sperare per il prosieguo della controversia, avviata e perseguita per la tutela delle ragioni e della salute di un intero territorio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©