Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Lusciano: al via i festeggiamenti per il 17° centenario del santo Patrono


Lusciano: al via i festeggiamenti per il 17° centenario del santo Patrono
31/08/2012, 12:28

LUSCIANO (CE): Sabato 1 settembre iniziano ufficialmente i solenni festeggiamenti per celebrare il 17° centenario del martirio del santo Patrono di Lusciano, SAN LUCIANO. Sarà questo un momento che resterà indelebile nel cuore di tutti i luscianesi; un mese di settembre ricco e denso di eventi ed appuntamenti, non solo religiosi , ma anche di grande interesse storico e culturale e non mancherà certo neppure la parte folkloristico-popolare tanto cara alla cittadinanza. I festeggiamenti per il XVII Centenario del patrono San Luciano, fervono già da tempo e sono stati coordinati dalla magistrale guida del parroco, Don MARCELLINO CASSANDRA, che sta lavorando incessantemente da più di un anno in concertazione con il comitato festeggiamenti, con tutti i gruppi parrocchiali e anche con l’intera cittadinanza, affinchè questo momento così importante per la comunità luscianese non passi inosservato. Il tutto in onore di un grande santo, SAN LUCIANO: Prete e martire, dotto e discusso, morì martire a Nicomedia il 7 gennaio 312, durante la persecuzione di Massimino. Illustre e grande letterato, fu anche un artista delle scritture,infatti ,la sua "Recensione lucianica" dell'Antico e del Nuovo Testamento era diventata dalla fine del IV secolo in avanti il testo usuale di un gran numero di Chiese.
A Lusciano il suo culto fu sentito sin dal 1662, cioè quattro anni prima che il suo teschio fosse portato nel paese. La reliquia (Caput S.Luciani) fu portata da Roma in paese nel 1666 e lì innalzata una cappella.
E davvero questi festeggiamenti hanno un calendario ricco di presenze illustri di alti prelati, di autorevoli studiosi e di artisti.  I festeggiamenti iniziano il 1 settembre e proseguiranno ininterrottamente per tutto il mese fino al 30. Sabato 01 Settembre ci sarà l’apertura con l’ inaugurazione della Mostra Museo temporanea allestita all’interno della Cappella dedicata al Santo ed in quella attigua. Seguirà la celebrazione eucaristica presieduta dal Parroco Sac. Don Marcellino Cassandra e alle  19,30 la Presentazione del quadro ufficiale del XVII Centenario, raffigurante il Santo Patrono in gloria, opera della nota pittrice, M.To Rosaria Cecere. Il quadro rimarrà esposto nella Chiesa Parrocchiale per tutto il periodo della festa e sarà venduto all’asta Lunedì 17 settembre alle ore 19,30 nel Salone Parrocchiale. Seguirà una breve Processione fino a Via Costanzo, strada principale, dove al suono festoso delle campane e all’accensione di fuochi pirotecnici verra’ esposta la Sacra Effigie  di San Luciano a testimoniare l’inizio ufficiale dei festeggiamenti Centenari . Questa prima giornata si concluderà nella Chiesa Parrocchiale con il  CONCERTO DEL CENTENARIO per organo a canne , archi e voci diretto dal M.to Filomena Piccolo . Domenica 2, dopo un breve programma musicale in prima mattinata, del rinomato Concerto Bandistico “Città di Mondragone “ diretto dal M.to Giuseppe Di Rienzo, che girerà per le strade del paese sostando nelle piazze principali , Ci sarà ,alle  11.00, l’ arrivo di Sua Eminenza Card. Crescenzio Sepe Arcivescovo Metropolita di Napoli  che presiederà la solenne Concelebrazione Eucaristica con la quale l’intera comunità Parrocchiale si affiderà all’intercessione del Santo Patrono in questo  straordinario periodo di grazia e di gioia. Questo è solo l’inizio. Noi seguiremo settimanalmente questo grande evento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©