Provincia / Napoli

Commenta Stampa

M5S Napoli deposita esposto a Corte dei Conti per mancata bonifica Bagnoli


M5S Napoli deposita esposto a Corte dei Conti per mancata bonifica Bagnoli
09/11/2013, 14:22

NAPOLI - Gli attivisti del MoVimento 5 Stelle Napoli consegneranno questo lunedì 11 Novembre un esposto alla Corte dei Conti per danno erariale e d'immagine, causato dalla mancata bonifica dei suoli di Bagnoli.
L'esposto è indirizzato contro i responsabili delle bonifiche per i quali il PM della Procura di Napoli, Stefania Buda, ha chiesto il rinvio a giudizio per reati ambientali, truffa, falso e favoreggiamento in merito ai 107 milioni stanziati e spariti effettuando una bonifica fantasma.
L'esposto alla procura contabile va nella direzione di sollecitare un'altra inchiesta che potrebbe condurre finalmente al riconoscimento degli amministratori coinvolti, e già rinviati a giudizio tra i quali Rocco Papa e Sabatino Santangelo, ex vicesindaci e presidenti di Bagnoli Futura, come soggetti tenuti direttamente a risarcire i cittadini truffati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©