Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Comune, Regione e Parlamento Europeo insieme per la svolta

Magliulo: "Una filiera istituzionale virtuosa per Pozzuoli"

Enzo Rivellini: "Bisogna essere orgogliosi di questa terra"

Magliulo: 'Una filiera istituzionale virtuosa per Pozzuoli'
03/05/2011, 13:05

POZZUOLI (NA) - “Lo sviluppo di Pozzuoli nella prospettiva europea”: questo il titolo dell’incontro, tenutosi nella giornata di ieri nell’incantevole cornice dell’hotel “Gli Dei”a Pozzuoli.
L’evento, che ha visto la partecipazione dell’Onorevole Enzo Rivellini, Parlamentare Europeo e dell’ingegnere Agostino Magliulo, candidato del centrodestra di Pozzuoli, nasce per presentare ufficialmente Antonio Scotto Di Vettimo, candidato al Consiglio Comunale nelle file del Pdl.
Il dibattito politico ha acceso i riflettori sulla crescita della città di Pozzuoli, capace di utilizzare le proprie risorse per investirle nello sviluppo. “La sinergia tra l’impegno dell’Amministrazione Comunale, il Consiglio Regionale e il Parlamento Europeo sarà una delle chiavi di volta del successo della nostra amministrazione- ha dichiarato con tono commosso il candidato sindaco di centrodestra, Agostino Magliulo - Nel corso di questi anni è infatti mancato un reale colloquio tra i vari attori che pure compongono la filiera istituzionale. E’ arrivato il momento di cambiare. Dal buon utilizzo dei fondi europei parte lo sviluppo di importanti opere che segneranno la vita della nostra città nei prossimi anni. Per questo la presenza qui di Enzo è particolarmente importante. Sottolinea un impegno nei confronti della futura amministrazione di centrodestra della città. Un impegno che accetto con piacere. Mancano ormai poco più di due settimane alla fine di questa intensa campagna elettorale. Due settimane importanti per decidere il futuro, lo sviluppo della nostra comunità. Ognuno di noi si deve fare portatore con i propri amici, parenti, conoscenti di questa necessità di una duratura e stabile amministrazione di cui Pozzuoli si potrà pregiare per i prossimi dieci anni. Nei nostri avversari già serpeggia il nervosismo, segno che in questo lasso di tempo abbiamo lavorato bene, ma non basta. Vi chiedo e chiedo a tutti un ultimo sforzo in questa lunga galoppata finale verso la vittoria per poter festeggiare insieme il 16 maggio l’inizio di un nuovo cammino per Pozzuoli”.
“L’ingegnere Magliulo è un esperto conoscitore della macchina comunale, da sempre vicino alla politica puteolana – ha affermato il candidato Di Vettimo – La nostra città ha bisogno di lui perché si tratta di una persona in grado di far coagulare tutte le forze per una reale svolta della città. Con Agostino Magliulo scende in campo la squadra del fare. Riprendiamoci, dunque, la nostra dignità; a pretenderlo è la storia di Pozzuoli”. “Sono lieto di poter sostenere la candidatura di due grandi uomini: Agostino Magliulo e Antonio Scotto Di Vettimo. Due personalità che hanno sempre offerto un forte contributo alla crescita della città di Pozzuoli e che ancora una volta scendono in campo per dare un segnale profondo alla svolta di questa realtà - ha concluso l'Onorevole Enzo Rivellini - Il Parlamento Europeo è pronto a sostenere Pozzuoli e i progetti della coalizione di centrodestra; crediamo sia necessario tutelare il futuro dei nostri giovani. Bisogna essere orgogliosi di essere figli di questa terra”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©