Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Manifesti contro Caldoro, Palmieri interroga sindaco su mancata rimozione


Manifesti contro Caldoro, Palmieri interroga sindaco su mancata rimozione
06/09/2013, 17:01

NAPOLI - Un’interrogazione urgente al sindaco di Napoli Luigi De Magistris per conoscere le ragioni per le quali, a cinque giorni dalla loro affissione, non sono stati ancora rimossi in città i manifesti diffamatori del Presidente della Regione Campania.
Ad annunciarla è il consigliere comunale Domenico Palmieri, presidente del gruppo Liberi per il Sud del Consiglio Comunale di Napoli per il quale “rispetto ad una vicenda già di per sé vergognosa e, peraltro oggetto, di querela, ci saremmo aspettati da parte dell’amministrazione comunale maggiore solerzia”.
“Parliamo inoltre di affissioni su spazi non consentiti e, laddove previsto, di affissioni comunque abusive oltre che ingiuriose. Francamente  - prosegue Palmieri - trovo singolare che la società comunale che dovrebbe occuparsene e che in altre circostanze ha mostrato ben altra efficienza e sollecitudine, non si sia già data da fare”.
“Mi auguro spiegazioni comprensibili  - conclude il consigliere Palmieri - ma, soprattutto rimozioni immediate”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©