Provincia / Caserta

Commenta Stampa

L’onorevole Sgueglia tiene a battesimo “Primavera Citt@dina”

Marcianise, i “Popolari Democratici” presentano una lista civica

"Non faremo alleanze nè con la sinistra, nè con la destra"

.

Marcianise, i “Popolari Democratici” presentano una lista civica
27/03/2013, 10:15

MARCIANISE - Dopo il Partito Democratico, che ha riproposto la candidatura dell’ex sindaco Filippo Fecondo, tocca a “I Popolari Democratici” affilare le armi in vista delle amministrative che si terranno anche a Marcianise. Alla presenza del leader ispiratore, l’ex deputato Piero Squeglia, è stata presentata infatti la lista civica, “Primavera Citt@dina”, con la quale “I Popolari Democratici” scenderanno in campo. “Vogliamo dare una risposta forte e chiara alla domanda di cambiamento dei cittadini”, hanno spiegato i protagonisti della lista, una squadra composta essenzialmente da giovani. “I Popolari Democratici” si presentano, per l’occasione, con un logo civico. “E’ una novità di sostanza e non solo di forma” si affrettano a sottolineare. Il simbolo di partito mette insieme quelli che vengono da una stessa parte; il logo civico mette insieme quelli che vanno nella stessa parte. Il nuovo simbolo sta ad indicare che si tratta di una lista aperta all’esterno. La scelta del candidato sindaco ancora non è stata fatta, ma per quanto concerne un’eventuale alleanza con le altre coalizioni in campo, “Primavera Citt@dina” ha le idee molto chiare: “Le coalizioni attuali sono scatole vuote, ci si mette insieme solo per vincere a tutti i costi. Lo dimostra il fatto che in 4 anni sia un’amministrazione di centrosinistra sia un’amministrazione di centro destra sono cadute per contrasti interni alla maggioranza”. Da qui la necessità, secondo gli attivisti, di allearsi e fare coalizione “con chi condivide con noi passione, programma e, soprattutto, metodo di governo”. “E’ questo il collante sicuro - ha chiosato l’onorevole Squeglia - per andare avanti”.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©