Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Marcianise, Tartaglione: "ho preferito andare via pur di non sottostare a vecchie logiche politiche"


Marcianise, Tartaglione: 'ho preferito andare via pur di non sottostare a vecchie logiche politiche'
08/05/2013, 12:35

“Negli anni scorsi io ci ho messo la faccia ed ho preferito andare via pur di non sottostare a vecchie logiche politiche che i cittadini non meritano e che non hannomai meritato. Pertroppi anni i candidati hanno fatto solo proclami disattesi, mentre in poco tempo l’amministrazione da me guidata ha dato risposte concrete. Per un decennio è stato promesso invano l’ampliamento del cimitero e l’assegnazione dei loculi, che noi, senza troppe parole,  abbiamo realizzato in un solo biennio. Altrettanto si può dire del concorso per l’incremento della polizia municipale: tanti proclami vuoti per anni, e noi  che invece siamo riusciti a completarlo e a permettere l’assunzione di nuove unità.  Abbiamo: riqualificato 70 strade avviato il ciclo virtuoso dei rifiuti, migliorato la raccolta differenziata, costruito la piscina comunale, riqualificato le strutture sportive, migliorato le scuole ed i servizi. Il  candidato sindaco Antonio De Angelis e il gruppo “Marcianise Più” vogliono continuare lungo questa strada del cambiamento esattamente nel modo che ci è più caro: con competenza, ma soprattutto con onestà e lealtà verso i cittadini. Antonio De Angelis ci rappresenta perché incarna quei valori che da sempre abbiamo fatto nostri. E’ un professionista che non vive di politica, ma  che ha fatto della politica il canale per migliorare la città che ama e in cui vivono i suoi ed i vostri figli. Per Marcianise la scelta c’è, ed è una sola: Antonio De Angelis sindaco. Gli altri rappresenterebbero il vecchio, e ci riporterebbero indietro di venti, trent’anni.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©