Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Mariglianella: Al via sportello Book Sharing

Con il Forum dei Giovani

Mariglianella: Al via sportello Book Sharing
02/07/2013, 14:01

MARIGLIANELLA - Il Forum Comunale dei Giovani di Mariglianella incrementa la voglia di cultura e di cultura attivandosi con i propri membri  con un progetto di Book Sharing. La pratica del Book Sharing consiste nello scambio di libri in maniera gratuita e volontaria; l’obiettivo dell’iniziativa è la condivisione di risorse e saperi tra gli individui.

Il progetto nasce con lo scopo di avvicinare i giovani al mondo della letteratura e agevolare la fruizione di libri per coloro i quali praticano la lettura come attività di svago e arricchimento del proprio bagaglio culturale.

Tutto ciò è possibile grazie alla disponibilità degli spazi, presso l’ex Casa Comunale di Via Dante, concessi dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Felice Di Maiolo la cui delega per le Politiche Giovanili ha assegnato all’Assessore Luisa Cucca. 

Ogni martedì (17,00-19,30) e venerdì (10,30-12,30) i volontari del Forum dei Giovani sono presenti presso la sede di via Dante per assistere chiunque desideri prelevare uno dei titoli messi a disposizione. Grazie alla generosità dei cittadini di Mariglianella che hanno donato parte dei loro libri è possibile scegliere tra un’ampia varietà di generi e autori.

Il desiderio dei responsabili del progetto è quello di coinvolgere tutta la comunità cittadina nell’arricchire ulteriormente la quantità di testi disponibili. Al tal fine, si richiede a coloro che usufruiscono dei servizi offerti dalla nascente biblioteca di donare - quando possibile - a loro volta un libro.

Il Presidente del Forum, Gaetano Martone ha affermato che “Il progetto rappresenta il primo passo della volontà del Forum dei Giovani di Mariglianella di orientare parte delle proprie risorse verso una nuova rivoluzione dei saperi, consapevoli che la crescita di un territorio non può prescindere da un fattivo impegno culturale”.

Il Sindaco, Felice Di Maiolo e l’Assessore Luisa Cucca hanno invitato la Cittadinanza “a cogliere questa brillante iniziativa per alimentare buone letture ed incontri di riflessione e di incontri intergenerazionali per la comune crescita culturale lo sviluppo civile della nostra Comunità. Il nostro plauso va a questi giovani sensibili ed intraprendenti che con la loro creatività propongono nuove modalità di espressione della socialità a Mariglianella”.   

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©